Granarolo BasketBasket Village

Partite


ANZOLA BASKET - GRANAROLO BASKET 67-51


Luogo, Data e Ritrovo
Squadra Serie C Silver
Tipologia Campionato
Stagione 2017/2018
Data 10/03/2018 - 21:00
Dove Palestra Comunale - Via Lunga, 10/C - Anzola dell'Emilia BO
Convocati e Tabellini
BALLINI GIULIO 3
BERNARDINELLO STEFANO 3
BIANCHI MARCO 9
CARINI GABRIELE ne
CRISTALLI ENRICO 6
MAREGA ANDREA 4
MASETTI RICCARDO ne
NEVIANI RICCARDO 11
PAOLONI LUCA 6
SALICINI ALESSIO 2
SPETTOLI SIMONE 7

Commento

CREI, terzo quarto fatale

La CREI cade in casa della capolista Anzola (all'undicesima vittoria consecutiva) dopo una partita dai due volti: ad un ottimo primo tempo, sempre condotto in testa, ha fatto seguito un terzo periodo in cui gli uomini di Carrera hanno sbattuto contro il muro difensivo dei padroni di casa, mettendo a segno solo il canestro iniziale del quarto e nulla più, perdendo di fatto lì il match.
Gli uomini di Trevisan si sono confermati sul campo la squadra più forte del campionato, anche in una serata in cui hanno trovato diverse difficoltà in attacco, mettendo in mostra una tenuta difensiva superlativa che ha deciso il match.
La CREI si presenta con la pesante assenza di Marchi (problemi alla schiena) e questo può essere l'unico grande rimpianto degli ospiti, mentre i padroni di casa sono al gran completo.
Fin dalle prime battute le difese la fanno da padrone, con un'intensità molto elevata che blocca le azioni offensive da ambo le parti; la CREI sfrutta un Bianchi incontenibile a rimbalzo e, sul canestro di un buon Paoloni, si porta sul +5 (1-6 al 5'). I fratelli Parmeggiani provano a rispondere ma, sulla tripla di Spettoli, la CREI arriva al +7 (4-11 al 6'30").
Pronta risposta dei padroni di casa, ancora con Simone Parmeggiani, e squadre quasi appaiate (10-11 al 8'). Bernardinello dalla distanza su assist di Cristalli, lo stesso Cristalli su assist di Paoloni e il capitano ospite dalla lunetta fissano il 12-17 con cui la CREI va al primo riposo in vantaggio.
Dopo il canestro iniziale di De Ruvo (insieme a F. Parmeggiani il migliore dei suoi), la CREI sfrutta la verve di Cristalli e Spettoli per riportarsi a +7 (16-23 al 13'). Cinque punti consecutivi di De Ruvo riportano Anzola ad un possesso; botta e risposta Paoloni-Bortolani-Spettoli, poi Zucchini da 3 dà il la al sorpasso dei padroni di casa, che si concretizza dalla lunetta per un tecnico assegnato a coach Carrera e un fallo di Cristalli su Bortolani con Granarolo in bonus (29-27 al 17'30").
Come alla fine del primo quarto la CREI reagisce: Marega da 2, Paoloni dalla lunetta per tecnico a Bortolani e Neviani da 3, firmano lo 0-6 con cui le squadre vanno all'intervallo lungo sul 29-33 ospite.
In apertura di terzo quarto Ballini regala il +6 alla CREI e sembra che l'inerzia sia dalla parte ospite. Niente di più sbagliato: coach Trevisan comincia a mischiare le carte e alterna le difese, i ragazzi di Carrera non riescono a battere il muro difensivo avversario e Anzola raggiunge la parità dopo due minuti su una fiammata di Mazza (35-35 al 22').
Tre minuti in cui le difese la fanno da padrone poi una provvidenziale tripla di Albertini da 8 metri allo scadere dei 24" porta in vantaggio i padroni di casa (38-35 al 25'). La CREI continua a non segnare, disunendosi in attacco e cercando soluzioni individuali senza risultati; dall'altra parte sale in cattedra F. Parmeggiani che, con 6 punti consecutivi, manda agli archivi un terzo periodo che recita un clamoroso 15-2 per Anzola (44-35 al 30').
Ci sarebbe ancora una partita ma la CREI continua il digiuno per altri 2'30" raggiungendo i 12' filati senza segnare (parziale di 0-20!) e, quando finalmente Spettoli toglie il tappo dal canestro (49-37 al 32'30"), ci sarebbe il tempo per tentare una rimonta, ma ormai la CREI è uscita mentalmente dal match e Anzola trova ripetutamente il massimo vantaggio (59-40 al 35'30" e 61-42 al 36').
Gli ultimi 4' si giocano solo per determinare il risultato finale di 67-51 col quale, meritatamente, Anzola si aggiudica l'incontro.
Per la CREI il prossimo impegno sarà il primo di una serie di scontri diretti che l'accompagneranno verso la fine del campionato: domenica 18/3 alle 18:30 gli uomini di Carrera affronteranno nel match casalingo Molinella, cercando di ribaltare la sconfitta di 7 punti maturata nell'ultimo minuto della gara di andata.

[Pollo sr.]

Anzola Basket - Granarolo Basket 67-51
(12-17; 29-33; 44-35)
Anzola Basket: Gandolfi, Bortolani 10, Parmeggiani S 6, Zucchini 6, Parmeggiani F 10, Venturi L, Gamberini, De Ruvo 14, Venturi N 4, Venturi D 2, Albertini 9, Mazza 6. All. Trevisan. Ass. Tescarollo.
Granarolo Basket: Salicini 2, Bianchi 9, Masetti ne, Spettoli 7, Paoloni 6, Ballini 3, Bernardinello 3, Cristalli 6, Carini ne, Marega 4, Neviani 11. All. Carrera. Ass. Marcheselli.



Indietro