Granarolo BasketBasket Village

Partite


PALLACANESTRO CASTENASO - GRANAROLO BASKET 65-69


Luogo, Data e Ritrovo
Squadra Serie C Silver
Tipologia Campionato
Stagione 2017/2018
Data 08/10/2017 - 18:00
Dove Palasport - Via dello Sport, 2 - Castenaso BO
Convocati e Tabellini
BALLINI GIULIO 12
BERNARDINELLO STEFANO 0
BIANCHI MARCO 4
CARINI GABRIELE ne
CRISTALLI ENRICO 6
MARCHI FABIO 7
MAREGA ANDREA 9
MASETTI RICCARDO ne
NEVIANI RICCARDO 5
PAOLONI LUCA 5
SALICINI ALESSIO 9
SPETTOLI SIMONE 12

Commento

La CREI fa suo il derby

La CREI replica la partita corale della prima giornata ed espugna il Palasport di Castenaso vincendo il derby con la squadra di Cinti al termine di una gara difficile, condotta per quasi tutti i quaranta minuti di gioco, ma senza mai riuscire a staccarsi di dosso i coriacei padroni di casa.
Parte forte la CREI, con le triple di Paoloni e Ballini che si assistono a vicenda, e in 5' raggiunge la doppia cifra di vantaggio sul secondo siluro di Ballini (5-15), costringendo al minuto Cinti. Sono Cardinali e Betti (alla fine i migliori dei padroni di casa) che dimezzano lo svantaggio in 2'30" poi le squadre si ribattono colpo su colpo fino al 9'15"(14-21); dopo un errore da ambo le parti, un gioco da 3 punti di Cardinali e una rubata con tiro da metà campo di Fornasari a fil di sirena che si insacca con l'aiuto del tabellone mandano le squadre a sedere con solo una lunghezza di vantaggio per gli ospiti (20-21 al 10' con Cardinali a 11 punti).
In avvio di secondo quarto Cardinali, dalla distanza prima e dalla lunetta poi, regala i primi vantaggi ai padroni di casa ma Spettoli pigia sull'acceleratore e, complice un antisportivo di Fornasari sul play ospite, propizia un nuovo allungo della CREI che sul canestro di Marchi si riporta a +9 (27-36 al 15').
Cinti chiama la zona 1-3-1 e Granarolo s'inceppa mettendo a segno solo due liberi con Marega nei rimanenti 5' prima del riposo lungo; Castenaso ne approfitta e un gioco da 3 punti di Quaiotto manda le squadre al riposo lungo sul 35-38.
In apertura di terzo quarto Ballini e Marega tentano l'allungo ma Parenti e Cardinali rintuzzano (39-42 al 23'). Un parziale di 9-3 dà ai padroni di casa quello che sarà il massimo vantaggio nel match 48-45 al 28'). Un gioco da 3 punti di un imprendibile Spettoli interrompe la mini fuga dei padroni di casa; Betti segna 4 punti di fila e permette a Castenaso di affacciarsi agli ultimi 10' di gioco con una lunghezza di vantaggio (52-51 al 30').
In apertura del quarto periodo botta e risposta tra le due squadre e Castenaso a +2 sul canestro di Baraldi (57-55 al 33'). Salicini con una tripla fondamentale e Neviani dalla lunetta danno il +2 alla CREI in un minuto; Fornasari, Neviani e Betti e la partita è in perfetta parità a 5' dalla fine (61-61). Salicini, perfettamente armato da Bianchi, spara la sua seconda fondamentale tripla; Betti risponde su rimbalzo d'attacco ma Salicini assiste Ballini e gli uomini di Carrera sono di nuovo a +3 (63-66 al 36'). Un minuto e mezzo di blackout per entrambe le squadre poi il quinto fallo di Bianchi manda in lunetta Cardinali che fa 1/2; Salicini fa lo stesso dall'altra parte (64-67 al 37'30"); le difese aumentano l'intensità e i bonus esauriti favoriscono i viaggi in lunetta: Betti fa 1/2, 65-67 al 38'; due errori al tiro e due perse equamente distribuite, poi Ballini si guadagna un viaggio in lunetta, fa 1/2 e riporta i suoi a un possesso pieno di vantaggio 65-68 a 40" dalla fine.
Castenaso non riesce a forare il muro difensivo della CREI per due volte, Ballini si guadagna un altro viaggio in lunetta e, con un altro 1/2, suggella il definitivo 65-69 che mantiene la sua squadra a punteggio pieno.
Gli spunti positivi per coach Carrera sono la confermata mentalità difensiva e la prova di carattere dei suoi che nel momento cruciale si sono ancor di più compattati e hanno portato a casa un risultato importante su un campo che sarà difficile per tutti; in attacco c'è ancora da lavorare per coinvolgere sempre di più Bianchi nelle trame offensive della squadra.
La prossima partita vedrà Paoloni e compagni impegnati, domenica 15/10 alle 18:30 nella gara casalinga contro la giovane SG Fortitudo, in una partita che, se affrontata nel modo sbagliato, potrebbe nascondere molte insidie per la truppa di Carrera e Marcheselli.

[Pollo sr.]

Pallacanestro Castenaso - Granarolo Basket 65-69
(20-21; 35-38; 52-51)
Pallacanestro Castenaso: Curione 2, Baraldi 6, Fornasari 5, Spinosa 5, Betti 14, Cardinali 21, Campagna, Quaiotto 10, Parenti 2, Nardi ne, Venturi. All. Cinti. Ass. Fragomeni.
Granarolo Basket: Masetti ne, Marchi 7, Spettoli 12, Paoloni 5, Ballini 12, Neviani 5, Salicini 9, Marega 9, Bernardinello, Cristalli 6, Bianchi 4, Carini ne. All. Carrera. Ass. Marcheselli.



Indietro